Home
FacebookLinkedin

Area riservata



Psicoeuropa - Psicologi per l'Europa
Psicologi Cannibali Stampa E-mail
Venerdì 01 Novembre 2013 21:41

Cannibale 1Il cannibalismo è definito come la predazione intraspecifica, cioè mangiare carne dei propri simili. Le ragioni di questa pratica sono diverse ma una più di altre sembra spiegare il parallelismo con la professione dello psicologo, cioè la carestia.
Dal riconoscimento della professione di psicologo nel 1989 si possono osservare tre atti di cannibalismo...

Leggi tutto...
 
Lo psicologo e il counselor: la Professione fa la differenza! Stampa E-mail
Sabato 31 Agosto 2013 22:30

psicologiaSono apparsi sulla stampa, vari articoli in merito alla vicenda di un'infermiera che, dopo aver offerto un "supporto psicologico" in quanto formatasi anche come counsellor, si è vista vittima di atti di stalking da parte dell'assistito.


La vicenda, indubbiamente, muove reazioni di attenzione alla parola "stalking". Tuttavia non si può non esimersi da riflessioni maggiori e più profonde in merito all'eventuale "supporto psicologico" offerto da figure non psicologiche.

A tal proposito lo staff di Psicoeuropa ha intervistato due colleghe (Leila Rumiato e Simona Mreule) esperte in deontologia.

Leggi tutto...
 
Ultimi aggiornamenti R.C. Professionale Psicologi Stampa E-mail
Domenica 11 Agosto 2013 21:13

mindthegapCare colleghe e cari colleghi,
come avevo già anticipato nella nota introduttiva ed esplicativa della Polizza RC gratuita per gli iscritti AUPI, a prezzi assolutamente vantaggiosi per i non iscritti (liberi professionisti e tirocinanti), l'entrata in vigore dell'obbligatorietà dovrebbe slittare di 12 mesi ed entrare in vigore ad agosto 2014.

Ancora una volta devo usare il condizionale: DOVREBBE. Perché?

Leggi tutto...
 
Risultati del Referendum sulle proposte di modifica degli artt. 1, 5, 21 del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani Stampa E-mail
Martedì 23 Luglio 2013 20:49

referendum2013Si è concluso il Referendum Nazionale per le modifiche agli artt. 1, 5 e 21 del Codice Deontologico.

Gli psicologi che hanno votato in tutta Italia sono stati 12.028, pari al 13,72% degli aventi diritto.

Leggi tutto...
 
Assicurazione R.C. Professionale per TUTTI Stampa E-mail
Domenica 16 Giugno 2013 15:34

mindthegapIl 15 agosto diventa obbligatoria per ogni professionista la polizza assicurativa. Dopo un anno di tentennamenti, l'unica organizzazione che utilizza la forza di un pacchetto di clientela per strappare prezzi competitivi ė l'Associazione Unitaria degli Psicologi Italiani.
La polizza proposta ha le caratteristiche per coprire quanto previsto dalla legge ed ha un prezzo ECCEZIONALE!!!

E' gratuita per tutti gli iscritti. Attiva la tua polizza GRATUITA!

Per i non iscritti, liberi professionisti e tirocinanti ha un costo a partire da 50 EURO. Attiva la tua polizza a partire da 50 €!

 
AUPI invita ENPAP a informare le iscritte sul diritto all'integrazione dell'indennità di maternità Stampa E-mail
Lunedì 22 Luglio 2013 13:58

mammaIl segretario generale AUPI Sellini, dopo la risposta del Ministero del lavoro e delle politiche sociali all'interpello sulla incumulabilità che penalizzava le colleghe libero professioniste in rapporto di convenzione con il SSN, scrive al presidente ENPAP invitandolo a "informare del diritto le professioniste che negli anni passati non hanno ottenuto l'integrazione del trattamento di maternità".

Leggi tutto...
 
News: l'Indennità di maternità è cumulabile Stampa E-mail
Giovedì 11 Luglio 2013 07:57

 

indennita maternitaIl Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha stabilito che, per le Psicologhe libero professioniste convenzionate a tempo indeterminato, l'incumulabilità dell'indennità di maternità è riferita solamente al periodo coperto dalle Aziende Sanitarie, mentre per il restante periodo le colleghe hanno diritto all'integrazione dell'indennità di maternità.

Leggi tutto...
 
Aumento importi marche da bollo Stampa E-mail
Mercoledì 26 Giugno 2013 16:30

marca bollo 2Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (n.147 del 25.06.2013), dal 26 giugno 2013 è aumentata l'imposta fissa di bollo da 1,81 a 2 euro e da 14,62 a 16 euro.

Pertanto, ovunque ricorrano i presupposti, da oggi dovranno essere utilizzati i nuovi importi dell'imposta fissa di bollo.

Per le fatture non soggette ad Iva, le ricevute e/o le quietanze di importo superiore a 77,47 euro, dovrà essere applicata la marca da bollo da 2 euro.

Per le istanze da presentare ad Enti Pubblici utilizzare quella da 16 euro.

 
«InizioPrec.12345678Succ.Fine»

Pagina 6 di 8




Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.