Home
FacebookLinkedin

Area riservata



Psicoeuropa - Psicologi per l'Europa

Benvenuti nel sito dell'Associazione Culturale Psicoeuropa - Psicologi per l'Europa.

Contiene informazioni utili per giovani psicologi, programmi gratuiti, test e utility open-source per gli psicologi.

 
La banda del gettone Stampa E-mail
Domenica 19 Febbraio 2017 20:03

Nel lontano maggio del 2013 il nostro gruppo, facendo le congratulazioni ad Altra Psicologia per la netta vittoria, aveva chiesto di mostrarci la sua diversità, il suo essere ALTRO già nel titolo.
Avevamo chiesto di dimezzare le indennità e di ridurre i rimborsi. Oggi apprendiamo dai giornali una sgradevole realtà. (da libero del 19/02/2017)

 

Stipendi Doro

 

Leggi tutto...
 
Sindrome di Alienazione Genitoriale Stampa E-mail
Domenica 12 Febbraio 2017 18:31

di Ambra Fiappofamiglia immagine

(Articolo introduttivo sul lavoro del Dott. Craig A. Childress )

Sempre più spesso si presentano separazioni conflittuali in cui è riconosciuta la PAS (Sindrome di Alienazione Parentale). Tralasciando gli aspetti diagnostici e valutativi della presenza o meno di tale problematica, in questo articolo vorremmo porre l’attenzione su un interessante approccio che lo stesso autore Craig Childress non riconosce come un costrutto di psicologia clinica.
Egli afferma che tale problematica si riferisca ad un termine della cultura popolare che indica il rifiuto del bambino a mostrare disponibilità affettiva verso un genitore in un contesto di separazione conflittuale.
Craig Childress è un noto psicologo e psicoterapeuta che opera da molti anni a Pasadena (California). Pur riconoscendo l’utilità del concetto di “Sindrome di Alienazione Genitoriale”, non lo reputa necessario, dal momento che ritiene che l’intero processo di alienazione sia catturato dalle diagnosi già ufficialmente riconosciute.

 

Leggi tutto...
 
Refertazione WISC IV Stampa E-mail
Mercoledì 18 Gennaio 2017 20:55

cervello

di Ivan Iacob

Sono passati quasi 6 anni dalla pubblicazione di questo test, oggi uno standard della valutazione cognitiva. La WISC-IV si è evoluta in funzione al cambiamento dei modelli teorici, in particolare con l'avvento della Cattel-Horn Carrol Theory of Cognitive Abilities (CHC) che prevede la distinzione delle abilità cognitive in ampie e ristrette.

Il passaggio dall'intelligenza come fattore g a quella di un insieme di abilità molteplici ha modificato l'importanza attribuita al QIT, aumentando il numero dei punteggi composti da calcolare e accrescendone la specificità.

Per sfruttare tutte le potenzialità del WISC IV è necessario somministrare tutti i sub test non solo quelli per il calcolo del QIT.

La distinzione tra IAG (intelligenza fluida) e ICC (indice di competenza cognitiva) riesce a spiegare come alunni con competenze logiche molto alte abbiano risultati scolastici mediocri.

 

Accedi all'area riservata per leggere tutto...
 
Due piedi in una scarpa Stampa E-mail
Lunedì 19 Dicembre 2016 21:08

piedi e scarpa

In prossimità delle elezioni ENPAP riprendono le grandi battaglie contro qualcuno o contro qualcosa, ed ecco riapparire la guerra contro i counselor.

I paladini duri e puri, che affermano di essere l'unico baluardo a difesa della professione, dimenticano il buon lavoro fatto dal CNOP nello spostare la vigilanza dal Ministero di Giustizia a quello della Salute, così denotando sempre più chiaramente l'intervento di cura e la qualità della nostra professione.

Ciò ai paladini non garba, perché porta il fardello degli ECM. Qui però bisogna cominciare a fare le cose seriamente, non si può pensarsi professione e richiedere la tutela delle attività riservate se poi non si prende l'onere di esserlo.

 

Leggi tutto...
 
ENPAP: Speriamo che sia Femmina Stampa E-mail
Venerdì 03 Febbraio 2017 20:38

 Diapositiva1Nuove elezioni ENPAP vecchie modalità, i buoni puri e tutti gli altri cattivi. Beh, ci farebbe molto piacere se per una volta la maggioranza degli iscritti ENPAP, ben l’82%*, votasse sé stessa. Se il nuovo presidente fosse una donna che abbia conosciuto sulle sue spalle la difficoltà dell’inserimento lavorativo ed il riconoscimento delle sue capacità anche nel reddito.
Forse sarebbe molto più attenta e oculata nella gestione della nostra futura pensione.
Forse sarebbe meno narcisa.
Forse sarebbe meno aggressiva e ottusa.
Forse riuscirebbe a stare lontano da queste dinamiche ingorde e divoratrici dove la sfortuna di uno è la fortuna dell’altro. Dove il linguaggio sottende l’aggressività e il desiderio del denigrare gli altri, con vissuti quasi paranoici che paventano fantasmi e losche figure. Quasi una scena del film Harry Potter con la paura del ritorno del signore oscuro.

 

Leggi tutto...
 
ELEZIONI ENPAP - PRIMO PASSO: PARTECIPARE Stampa E-mail
Venerdì 06 Gennaio 2017 10:13

Il 5 gennaio 2017 sono state inevotedette le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione e di indirizzo dell’ENPAP, che si terranno tra il 27 febbraio e il 3 marzo.

Questa volta il voto si terrà online e sarà una grande occasione per partecipare !!! Controlla la tua PEC e verifica se hai ricevuto le credenziali.

Per poter votare è necessario avere la PEC (posta certificata): se non ce l’hai puoi andare nel sito del CNOP (Consiglio Nazionale Psicologi - area riservata) e richiederla; ti verrà attivata entro 24 ore. Successivamente la devi comunicare all’ENPAP e per farlo è sufficiente che tu entri nell’area riservata e la inserisca nei tuoi dati personali. Successivamente bisogna scaricare il modulo per la Mancata ricezione credenziali (Modulo) ed inviarlo corredato di fotocopia della carta di identità all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Ciò deve essere fatto anche per chi ha la PEC ma non l’ha cominciata entro 5 gennaio 2017 all’ENPAP.

 

Partecipiamo al voto, questa volta è facile e puoi farlo da casa, una seconda convocazione sarebbe un ulteriore costo per l’Ente e per tutti NOI!!!

 
Sistema tessera Sanitaria, obbligo per Psicologi Stampa E-mail
Sabato 08 Ottobre 2016 15:45

Tessera Sanitaria Il decreto ministeriale del 1 settembre 2016 impone ai Professionisti Psicologi la trasmissione telematica delle spese sanitarie sostenute dalle persone fisiche. In altri termine il professionista avrà l'obbligo di trasmettere all'INPS gli importi delle prestazioni sanitarie effettuate a privati, così da permettere la dichiarazione dei redditi precompilata con le spese detraibili e deducibili. Nello specifico dovranno essere inviate le prestazioni fornite ai dipendenti o simili.
Ciò premesso ogni professionista dovrà registrarsi presso il sito dell'INPS per procedere alla trasmissione dei dati dei pazienti già per tutto il 2016.
Per iniziare la procedura di accreditamento vai al sito Tessera Sanitaria

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 11




Licenza Creative Commons
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.